Consigli
Phillip Acquista 1 3 online su Lim Donna Sandali q1fxEXwX
Leave a comment

Il passaggio dalla scuola elementare alla scuola media, tra primaria e secondaria di primo grado per essere più tecnici, ci ha tenuto sulle spine per tutta l’estate. L’ansia della novità, il timore per quello che non conoscevamo, la preoccupazione di perderci qualcosa, siamo sempre in viaggio nei mesi estivi, ci ha fatto stare sulle spine. Ora fortunatamente, a tre mesi dal fatidico primo giorno di scuola, possiamo tirare un sospiro di sollievo: è andata, ma vediamo di capire come.

Le differenze principali tra scuola elementare e media

22222 22222 Dakota 22222 Dakota Dakota Dakota Dakota 22222 Da maestre a professoresse e professori

Addio maestre, arrivano le professoresse. Ed è meglio che i tuoi ragazzi si abituino (giustamente) a chiamarle così, su questa cosa non si transige alla scuola media. Vale un richiamo, forse due, poi arriva la nota. Sono molte di più, e sono professoresse e professori, non più 3 o giù di lì, 9, 10 persone diverse con le quali avere a che fare durante un percorso di tre anni.

I colloqui alla scuola media

Finalmente 22222 22222 Dakota Dakota 22222 Dakota Dakota Dakota 22222 si parla direttamente con la professoressa responsabile per la sua materia, non più colloqui collettivi dove ti pare di trovarti davanti ad una commissione d’esame. Si prende appuntamento con il registro elettronico ma il problema è che tutti prendono il proprio posto per tutto l’anno e potresti restare senza uno spazio libero, per tutti i mesi avvenire! Suggerimento, manda una comunicazione sul libretto e chiedi un appuntamento, a volte ancora il mezzo cartaceo funziona e trovi una o un prof accomodante

Le comunicazioni alla scuola media

C’è il libretto, per le assenze, per le comunicazioni, per le note. Tutto in un solo posto, meglio così. Si elimina il problema del diario incasinato, per chi ha ragazzi non proprio perfettini da questo punto di vista

Il registro elettronico alla scuola media: finalmente!

Ne avevamo sentito parlare alla primaria, l’avevamo auspicato ma a quanto pare nessuno lo usa alle elementari, problema di formazione? Mah. Fortunatamente alla scuola media c’è, e funziona molto bene. Ma cosa è il registro elettronico?

Si tratta semplicemente di uno strumento attraverso il quale i genitori possono accedere on-line, da qualsiasi computer, ma anche dallo smartphone o tablet, ad un insieme di informazioni che riguardano il proprio figlio/a: assenze, note, voti. Viene aggiornato costantemente e ci puoi accedere quando vuoi da ogni luogo, perfetto per noi che siamo sempre in giro. Sembrerebbe normale che ogni bambino, ah scusate ragazzo, ormai racconti a casa tutto quello che succede a scuola, ma non è sempre così. Io stesso, da adolescente, mi sono trincerato per molti anni dietro un semplice “tutto bene”, un po’ perché non sono un chiacchierone, un po’ perché ero timoroso che le mie defezioni scolastiche potessero turbare la quotidianità dei miei genitori, e probabilmente la mia in conseguenza.

Il registro elettronico è un ottimo strumento che permette di essere aggiornati sulla vita scolastica del proprio figlio, 10 e lode, per restare in ambito di valutazione scolastica

Alle medie inizia la fase indipendenza dei ragazzi

Nove volte su 10 le professoresse e professori ti diranno al primo colloquio che i ragazzi sono immaturi. La nostra perplessità è che conosciamo adulti immaturi, ti immagini a 11 anni… comunque va bene, probabilmente li abbiamo tenuti sotto le gonne di mamma o a manina del papà un po’ troppo, è ora di lasciarli liberi e più responsabili di sé stessi. Forse facile a dirsi ma non a farsi. Vale per farsi lo zaino, controllare i compiti, prendere la cartella di disegno, ricordarsi scadenze e altro, e se poi arriva la nota si spera che impareranno per esperienza diretta. Spesso i prof. sono tolleranti, ti permettono di “portare il giorno dopo”, ma se manca il materiale come righelli, squadre, matite altrettanto spesso sono rigidissimi.

Le materie sono tante alla scuola media

Certo! Lettere, matematica, geografia, storia, tecnica, arte, ginnastica, religione, musica, e forse qualcun’altra. Organizzazione è la parola d’ordine!

I libri e il materiale alla scuola media

Preparatevi ad un salasso economico, non meno di 500 Euro tra testi e attrezzatura di disegno e altro, sempre che non abbiate una sezione sperimentale come quella di musica dove dovete procurarvi anche lo strumento. La cosa più impressionante è il Dakota Dakota Dakota 22222 22222 22222 Dakota Dakota 22222 volume e il peso dei libri, incredibile nell’era digitale! Tra 22222 22222 Dakota Dakota Dakota 22222 Dakota Dakota 22222 amazon.it e la possibilità di avere alcuni testi (nella nostra Regione è possibile) in comodato d’uso, risparmi un po’. I libri in comodato vanno tenuti bene, non si può sottolineare in penna etc, ma li puoi comperare a fine anno ad un prezzo scontato.

Il telefonino a scuola

Si può portare alla scuola media ma se ne deve stare spento dentro lo zaino, sperando che sia così. Chiaramente vale quanto decide il Dirigente scolastico in merito.

Attenti al bullismo

I ragazzi sono più grandi e talvolta la cattiveria o semplicemente la stupidaggine cresce a dismisura, specialmente in età adolescenziale. Abbiamo parlato già in questo post di come è possibile difendersi dal bullismo. E’ importante non scambiare semplici scherzi per qualcosa di più serio, anche per mantenere dei rapporti corretti con gli altri genitori, quando è possibile farlo. Il nostro suggerimento è di seguire una scaletta di priorità, segnalando a chi di dovere, iniziando dai prof. e passando al preside, se è il caso. Se non succede e cambia nulla nel post sopra abbiamo illustrato a chi rivolgersi per i casi peggiori.

Alla scuola media la competizione si fa sentire

La competizione serve? I ragazzi alla scuola media sono decisamente più competitivi, in fondo stanno crescendo e tendono a confrontarsi sempre di più. Il nostro compito è fare in modo che la competizione non divenga denigrazione nei confronti degli altri, se ci riusciamo.

Alla scuola media i ragazzi si scontrano / incontrano anche con quelli delle classi superiori, seconda e terza. Un abisso di differenza quando li vedi uscire di scuola! E’ importante che i professori e dirigenti scolastici sappiano tutelare i nuovi arrivati da eventuali soprusi.

Il nostro parere sul passaggio dalla scuola primaria alla secondaria di primo grado

Noi siamo rimasti piacevolmente impressi da questo passaggio, seppur impegnativo. Persone che ti ascoltano, regole abbastanza chiare, valutazioni sui fatti, l’era digitale che arriva alla portata di tutti con il registro elettronico. Eravamo molto preoccupati di iniziare questa nuova avventura di famiglia e invece è stata una piacevole sorpresa. Certo non pensate che sia una passeggiata, ma è un percorso certamente più piacevole e interessante di quello che ti aspetti.

Cosa possiamo fare noi in questo passaggio alla scuola media?

Noi siamo convinti che il nostro ruolo di genitori sia quello di seguire i nostri figli nella loro crescita. Non è perché sono arrivati alle “medie” che devono arrangiarsi da soli per tutto. La nostra è una presenza importante anche se non deve essere troppo invasivaDonna Bruglia su online Acquista Mocassino F Lli Tqx414. Siamo convinti che controllare e stare dietro ai ragazzi che vanno alla scuola media sia molto importante per il loro sviluppo. Ok per un po’ di libertà, ma non sono adulti ancora. Questo è il nostro punto di vista, forse non è giusto ma ci crediamo, ci piacerebbe leggere anche il tuo, aggiungilo nei commenti se ti va.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista Stringate Moma su Donna online fzq7Cqw

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.